Azienda agricola Fratelli Buttafuoco

Azienda agricola Fratelli Buttafuoco


L'azienda agricola dei Fratelli Buttafuoco produce da tre generazioni olio extravergine di oliva di categoria superiore presso la contrada Martusa del Comune di Caltabellotta, in provincia di Agrigento. L'Azienda si estende per circa  20 ettari ed è occupata per l'80% da uliveti e per il 20% da agrumi. 
I nostri uliveti si trovano in un territorio collinare a vocazione agricola, lontano da fabbriche o altre fonti inquinanti e per la coltivazione non sono utilizzati nè diserbanti nè prodotti chimici.

 

1950/1960

Pellegrino Buttafuoco eredita il feudo di famiglia coltivato a mandorleto e

frumento. Impianta vigneti con uva da mosto e uva da tavola. L’uva da mosto

viene venduta alle cantine sociali (cooperative di produttori) e l’uva da tavola

al mercato locale.

1960-1970  

Vengono piantati degli ulivi tra le vigne per ottimizzare la produzione agricola

1995         

Muore Pellegrino Buttafuoco e la moglie, Iole Buttafuoco-Caruso, gli succede

nella gestione delle terre

1997/2000    

Crisi delle cantine sociali: l’Azienda riscontra difficoltà a vendere l’uva

prodotta. Iole Buttafuoco comincia ad eliminare le vigne non più produttive per

dedicarsi solo all’uliveto.

2002         

Muore Iole Buttafuoco e il genero, Giovanni Dionisio, si prende carico della

gestione delle terre e avvia la meccanizzazione dell’Azienda.

2011-2012

L’olio extravergine d’oliva Buttafuoco ottiene il marchio DOP (olio a

denominazione di origine protetta) Val di Mazara            

2013         

Giovanni Dionisio, inizia la procedura per la certificazione BIO dell’Azienda.

 

 

 

Cultivar Biancolilla

Cultivar Biancolilla


Le olive in Azienda appartengono alla cultivar Biancolilla, tipica della zona di Agrigento.

L'oliva è ovale dal colore verde intenso tendente al bianco nel periodo della invaiatura. 

L'olio presenta le seguenti caratteristiche organolettiche :

colore: verde/giallo

odore: fruttato verde

sapore : leggero e amaro/piccante .